Azioni e Obbligazioni – Differenze

Decidere dove investire il vostro capitale può rappresentare la sfida più importante per un investitore. Per molti di essi, investire richiederà molta pianificazione e valutazione del rischio. Se si vuole imparare la differenza tra azioni e obbligazioni, sarà importante dare prima uno sguardo a quali azioni e obbligazioni esistono. Ci sono vantaggi e svantaggi in entrambi questi strumenti di investimento, ed i pro e i contro devono essere valutati attentamente.

Azioni

Le azioni sono, tradizionalmente, un modo per gli investitori di realizzare dei profitti possedendo una parte di una società, senza dover partecipare giorno per giorno le operazioni della società. Se siete proprietari di azioni di una particolare azienda, possederete proprio una parte di tale società! Se una società paga un dividendo, in quanto titolare di azi0ni, riceverete un pagamento e l’importo sarà determinato in base al numero di azioni in vostro possesso. Con un investimento azionario, il valore di un titolo può sempre diminuire ma anche aumentare. Se la società si “comporterà” bene, è probabile che le sue azioni saliranno. Viceversa, andranno giù. In caso di fallimento di una società, potreste perdere l’intero investimento! Questo fatto influenza molte persone ad aver paura di investire in azioni perchè ci sarà sempre il rischio di perdere il 100% del capitale investito. Nel mercato azionario non esiste niente di “sicuro”, ma ci sono alcuni picc0li accorgimenti che gli investitori possono adottare per ridurre i loro rischi, cioè investendo in titoli di Stato o Conti Deposito.

Obbligazioni

Un’obbligazione è un prestito ad una società o ad un governo. Chiunque può acquistare un’obbligazione del Tesoro e ottenere un rendimento “garantito”. Questo tipo di legame è abbastanza sicuro, anche se nulla è impossibile! Se voi prestate denaro a una società o ad un governo meno “sicuro”, si rischia di ottenere un tasso di rendimento più elevato, ma c’è anche il rischio elevato di società o di governo inadempiente. Un ulteriore vantaggio del possedere obbligazioni di una società, è che i detentori di obbligazioni sono pagati per primi in caso di “scomparsa” di una società, rendendo questi strumenti di investimento leggermente “più sicuri” rispetto all’acquisto di azioni di una società. Tenete a mente che ci sono ancora rischi associati con le obbligazioni societarie, compreso il rischio di perdita del capitale.

Principali differenze

* un’obbligazione è un prestito, l’azione è una quota di una società

* gli azionisti sono soggetti alla volatilità delle azioni della società, i detentori di obbligazioni no

* in caso di fallimento, gli obbligazionisti vengono pagati prima degli azionisti

* gli azionisti possono avere diritto ai dividendi della società, gli obbligazionisti no in quanto non possiedono azioni della società

La maggior parte delle obbligazioni e delle azioni possono essere acquistate da qualsiasi agente di borsa. La scelta del broker dipenderà da diversi fattori e dovrà essere attentamente considerata.

OknotizieCondividi

Comments are closed.