Come iniziare a fare trading online

Il trading online è quell’operazione che consente di effettuare la compravendita di titoli utilizzando un computer connesso ad internet. Questo sistema consente di effettuare (comodamente da casa!) degli investimenti sui mercati valutari ed azionari di mezzo mondo. Effettuare trading online ha molti vantaggi, tra cui quello della grande comodità di poter agire da casa propria, senza il tramite di operatori presso sportelli bancari e senza le file che bisognerebbe fare per incontrarli. Un altro ovvio vantaggio è che si tratta di un’operazione che fa risparmiare all’utente il costo delle commissioni. Iniziare a fare del trading online non è solo molto semplice ma è anche molto veloce e, grazie a tutta una serie di siti specializzati del settore, ci si può facilmente cimentare nell’acquisto e nella vendita di titoli e valute, risparmiando un bel pò di soldi. I siti web che permettono di effettuare trading online, richiedono commissioni di intermediazione che si aggirano sul 2 per mille del valore della transazione. Ma chi utilizza strumenti di trading online avrà a disposizione ulteriori servizi, tra cui informazioni sull’andamento dei titoli, ma anche tanti grafici in tempo reale, ecc.

Per iniziare a fare del trading online sarà sufficiente connettersi ad Internet. Poi si dovrà solo andare sul sito della banca o dell’ente di turno, aprire un conto corrente ed iniziare con la negoziazione di titoli e valute. Si avrà l’opportunità di scegliere cosa comprare, quando entrare su di un mercato o su un altro e quanto investire.

Plus500

Avrete a disposizione una casella nome, nella quale dovrete inserire il nome o la sigla del titolo sul quale intendete investire. Poi vi è una casella dedicata al prezzo, dove bisogna indicare il prezzo minimo a cui si decide di vendere un’azione oppure il prezzo massimo a cui la si vuole acquistare. Questo passo sarà necessario, altrimenti l’intermediario potrà acquistare o vendere a qualunque prezzo! Poi vi è una casella quantitativa, nella quale andrà inserito il numero di azioni che intendete acquistare: potete immettere qualsiasi numero, visto che non esiste più la regola di una quantità minima di azioni da comprare. Le piattaforme di trading online, prima di inoltrare il vostro ordine, vi richiederanno sempre una conferma e un nuovo controllo dell’operazione per non incorrere in spiacevoli e costosi errori! Quando però l’ordine resta inevaso, significa che al prezzo inserito non vi è stato nessuno che ha acquistato o venduto quel titolo, per cui bisognerà modificarne il prezzo fino a che non ci sarà qualcuno interessato all’offerta. Una volta che l’ordine sarà evaso, le piattaforme vi forniranno la propria situazione riguardo al mercato: i titoli che si possiedono, qualunque sia il loro prezzo e il bilancio tra entrate ed uscite.

Plus500

Eccovi 10 consigli utili per chi volesse iniziare a fare del trading online:

  1. Imparate sempre a gestire le perdite: per riuscire a guadagnare del denaro sarà fondamentale non perdere il controllo delle vostre eventuali perdite.
  2. Gestione del capitale: se utilizzate un approccio che vi permette di guadagnare denaro, allora la gestione del capitale potrà fare la differenza fra il successo e il fallimento.
  3. Non aver paura del mercato: gli investitori, specialmente quelli alle prime armi, si lasciano spesso impaurire dai rischi e dalle incertezze del trading. Ma i migliori investitori superano questa paura!
  4. Siate motivati e determinati: la motivazione e la determinazione sono fattori indispensabili per avere successo nel trading. Dovete sapere che gli investitori di successo trascorrono moltissime ore a testare diverse strategie, prima di trovarne una più redditizia. Nel frattempo, possono anche perdere denaro nel corso delle transazioni! Quindi, cercate di non demoralizzarvi se inizialmente perdete del denaro perché, se sei disposto a rimanere nel gioco abbastanza a lungo da migliorare o perfezionare la strategia di trading scelta e se siete intenzionati ad avere successo, potrete anche voi divenire un grande investitore e guadagnare consistenti somme di denaro nel futuro.
  5. Capire quando uscire dagli scambi: se investite in uno scambio e le cose non vanno come avevate immaginato, tiratevene fuori immediatamente! Non intestarditevi mai in uno scambio che vi sta facendo perdere del denaro, sperando che vi sia un’inversione di tendenza.
  6. Seguite la direzione del prezzo: prendete come esempio la celebre espressione made in USA “the trend is your friend” (la tendenza ti è amica). Effettuate gli scambi seguendo la direzione del prezzo e i risultati miglioreranno sicuramente.
  7. Impara a conoscere un incrocio alla volta: nel forex trading, ciascuna coppia di valute è unica ed ha una tendenza esclusiva di muoversi sul mercato. I fattori che causano questo movimento appartengono specificatamente a ciascun incrocio singolo. Quindi sarebbe opportuno studiarle attentamente, apprendere dall’esperienza e concentrare i vostri sforzi su quello che avete imparato su un incrocio alla volta.
  8. Concentratevi su uno scambio alla volta: spesso sono stati effettuati molti scambi della coppia EUR/USD, con la coppia GBP/USD che non ha effettuato alcun movimento. Questa è una scelta pericolosa! Vi consiglio di concentrare la vostra attenzione su una “coppia principale” alla volta: se lo scambio EUR/USD vi sembra una buona idea, allora acquistate soltanto EUR/USD.
  9. Pensate ad una strategia di trading ben precisa: dovreste sempre creare e sviluppare una strategia di trading. E dovreste sempre rimanerle fedele! Non cercate mai di anticipare i risultati e non effettuate scambi diversi da quelli previsti nel vostro piano di trading.
  10. Accumulate quanto più possibile profitti: cercate di non uscire dagli scambi redditizi troppo anticipatamente.

Vuoi allenarti col Trading senza rischiare?
Prova il Conto Demo della piattaforma Markets.
Comincia a prendere confidenza col trading senza rischiare il tuo capitale. VAI ALLA DEMO

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *