Le Migliori Azioni Italiane Da Comprare Nel 2013

La ricerca delle migliori azioni da comprare non è sicuramente un compito semplice che può essere risolto attraverso la lettura di libri, l’assunzione di un bravo consulente finanziario o ancora con lo studio di tutti gli opuscoli bancari possibili ed immaginabili! Le migliori azioni sono quelle il cui acquisto si sceglierà con cura, acquisendo nel tempo una capacità di sintesi di diverse fonti d’informazioni quali possono essere i quotidiani finanziari come il Sole24Ore e la consultazione dei vari forum finanziari specializzati in cui confrontarsi con altri trader. Quest’ultima opzione consente ai trader “novellini” di chiedere consigli ai broker più esperti riguardo ad argomenti molto specifici. Infine, non meno importante è l’insieme di informazioni che si possono ottenere da siti specializzati e dai siti degli stessi broker online che offrono i loro servizi. Se i rendimenti dei titoli di Stato sono troppo bassi e si decide di fare investimenti più “audaci” e con alto dividendo, il mercato azionario di Piazza Affari offre delle interessanti possibilità. Ma quali sono le migliori azioni italiane da comprare nel 2013?Se come parametro consideriamo le ultime cedole distribuite e la media del valore delle quotazioni nel corso degli ultimi mesi, vi sono alcuni titoli azionari (sia italiani che europei) con un alto dividendo e che sono potenzialmente più elevati rispetto alle altre azioni e ai classici Bot, Cct e Ctz. Secondo uno studio del Sole 24 Ore, le migliori azioni italiane ed europee con un alto dividend yeld (rapporto dividendo-prezzo, corrispondente al rapporto tra l’ultimo dividendo annuo per azione corrisposto agli azionisti o annunciato e il prezzo in chiusura dell’anno di un’azione ordinaria) sono:

azioni

In questo articolo si parla di:

Azioni Italiane

  1. Enel (ENEL.MI)
  2. Terna (TRN.MI)
  3. Snam (SRG.MI)
  4. Mediaset (MS.MI)
  5. Telecom Italia (TIT.MI)
  6. ST Microelectronics (STM.MI)
  7. Parmalat (PLT.MI)
  8. Eni (ENI.MI)
  9. Atlantia (ATL.MI)
  10. Gtech (GTK.MI)

Azioni Europee

  1. France Telecom (FTE.PA)
  2. Telefonica (TEF.MC)
  3. Banco Santander (SAN.MC)
  4. Gdf Suez (GSZ.PA)
  5. Enel (ENL.BE)
  6. Deutsche Telekom (DTE.DE)
  7. Iberdrola (IBE.MC)
  8. Vivendi (VVU.DE)
  9. Exxon Mobil (XONA.BE)
  10. Nokia

Come sempre, ci tengo a ricordarvi che si parla di rendimento potenziale, basato sul trend storico, le ultime cedole distribuite e le ultime quotazioni: quindi, dovete sempre considerare che i rendimenti non sono mai certi al 100% e che le azioni rimangono comunque degli investimenti ad alto rischio caratterizzati da una potenziale alta volatilità! Ricordate che esiste sempre la possibilità di “un’inversione di rotta” delle quotazioni e dei dividendi! Ogni investimento andrà fatto con la necessaria cautela, attuando un’attenta diversificazione del portafoglio investimenti allo scopo di limitare il più possibile i rischi e le perdite. Detto questo, buon investimento a tutti!

Vuoi allenarti col Trading senza rischiare?
Prova il Conto Demo della piattaforma Markets.
Comincia a prendere confidenza col trading senza rischiare il tuo capitale. VAI ALLA DEMO

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Cookies Policy Maggiori informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close