3 modi per investire indirettamente nella Apple

Le azioni della Apple sono state un vero e proprio “rullo compressore” negli ultimi anni! Infatti, le azioni hanno guadagnato circa il 50% nel corso dell’ultimo anno, il 265% nei tre anni precedenti e l’8.000% negli ultimi 10 anni!! Per una prospettiva di guadagno futura, nel luglio del 2002, la Apple si quotò in borsa a circa $ 7 per azione.

Quindi, con un investimento di $ 10.000, si potevano acquistare circa 1.429 azioni Apple. E, ad oggi, queste azioni avrebbero un valore di circa $ 230.000!! La Apple ha percorso una lunga strada e rivoluzionato molte industrie negli ultimi dieci anni: iTunes ha cambiato l’industria musicale, l’iPhone ha trasformato il settore delle telecomunicazioni e l’iPad ha creato un mercato completamente nuovo.

3 modi per investire indirettamente nella Apple

L’azienda prevede anche di entrare nel mercato delle televisioni nel prossimo futuro e le azioni Apple potrebbero perciò incrementare il loro valore nel corso dei prossimi anni! Però, un problema che oggi si pone a chi voglia acquistare azioni della società, è che le azioni Apple…..non costano più $ 7!! Oggi, 31/08/2017, un’azione Apple costa intorno ai $160! Certamente non è più a buon mercato ed investire 10 mila dollari vi darà la possibilità di acquistare circa poche azioni. Ma una soluzione esiste: investire nei fornitori della Apple!

Qui di seguito riporterò alcune aziende associate al colosso di Cupertino che dovrebbero garantire investimenti di successo senza investire direttamente nella Apple, senza contare che possono essere una scelta d’investimento più praticabile per la maggior parte delle persone.

 

Akamai Technologies

Akamai Technologies fu fondata da professori del MIT (Massachusetts Institute of Technology), l’azienda offre un servizio di back-end delle infrastrutture e software per diversi grandi clienti, come ad esempio per la US Exchange Commission,Toyota Motors, la NFL e la Morgan Stanley, solo per citarne alcuni.

La Akamai fu fondata nel mese di aprile 1999 e da allora è diventata una forza dominante nel settore. L’azienda offre alla Apple il supporto di infrastrutture per la distribuzione di contenuti, QuickTime Streaming Operations e download di software per il sito web della Apple.

La società di Cupertino, dopo aver previsto che la Akamai sarebbe diventanto un partner essenziale già nel 1999, ha investito 12,5 milioni di dollari per una quota del 5% circa in Akamai. Le azioni Akamai sono attualmente scambiate a circa $ 40. Negli ultimi 10 anni, il valore delle sue azioni è aumentato del 3100%, di circa il 76% in tre anni. Se siete alla ricerca di un investimento economico in una società con rapporto diretto con Apple, la Akamai potrebbe essere un’ottima occasione.

Investi in Akamai da qui

Qualcomm

Con una capitalizzazione di mercato superiore a $ 100 miliardi, la Qualcomm è uno dei principali fornitori nel settore della tecnologia. L’azienda offre alla Apple il chip del processore di prodotti come l’iPhone e l’iPad.

Un rapporto pubblicato da Forbes, dice che la Qualcomm guadagna 23,54 dollari per ogni iPhone 4S che è stato venduto! Con 26 milioni di iPhone, la Qualcomm ha guadagnato più di 612 milioni dollari di dollari in soli tre mesi…..e con un solo prodotto!! Le voci che sono circolate, dicono che Qualcomm abbia fornito per l’iPhone 5 un chip di 28 nanometri, in modo che siano sicuri di fare grandi guadagni se lo smartphone dominerà il mercato. Storicamente, la Apple ha venduto circa 72 milioni di telefoni in tutto il mondo.

La Qualcomm ha un prezzo per azione abbastanza “irrisorio”: poco meno di 55 dollari! Questa potrebbe essere una grande occasione per fare un ottimo investimento. Qualcomm ha fatto guadagnare ai suoi investitori oltre 350% della somma investita negli ultimi 10 anni e circa il 27% negli ultimi tre anni.

Investi in Qualcomm da qui

 

Skyworks Solutions

Con sede a Woburn, Massachusetts, la Skyworks Solutions fu fondata nel 1962 e fornisce semiconduttori per una vasta gamma di dispositivi. La Apple è il maggiore acquirente di semiconduttori, avendo acquistato circa 24 miliardi di dollari nel solo 2011 (cioè quasi 10 miliardi in più dei semiconduttori acquistati da Samsung Electronics!!). Nel 2012, la Apple ha acquistato ulteriori 28 miliardi di dollari di semiconduttori, con una crescita rispetto agli anni passati di circa il 15%. Le azioni Skyworks ne hanno beneficiato tanto, in quanto l’azienda fornisce alla apple molti prodotti e componenti per l’iPhone e l’iPad. Le sue azioni costavano pochissimo nel 2011, circa $ 2o per azione, ora hanno superato i 100 dollari! La Skyworks ha restituito agli investitori oltre 715% della somma investita negli ultimi 10 anni, con un incremento di circa il 260% negli ultimi cinque anni.

Investi in Skyworks Solutions da qui

Conclusioni

Se credete che nel futuro la Apple possa ancora migliorarsi, allora le società di cui sopra dovrebbero essere un ottimo modo per investire indirettamente in aziende ed a un prezzo più basso. Tenete a mente che queste società, collaborano con altre grandi aziende, concorrenti della Apple compresi.

Quindi, anche se la Apple continuerà ad incrementare la sua quota di mercato, esisterà ancora la possibilità che le imprese sopra citate non ne possano beneficiare. L’acquisto di partecipazioni in tali società non può essere solo un modo per investire in Apple, ma è un modo per diversificare il rischio dell’investire in una sola società. Se si crede nella crescita dello smartphone e nel mercato dei tablet, le società citate in questo articolo potrebbero essere un ottimo modo per beneficiare dell’espansione di questi settori.

(* I CFD sono strumenti ad alto rischio. Il 74-89% di investitori perde i propri soldi facendo trading sui CFD. Sii consapevole che potresti perdere i soldi che decidi di investire.)

Vuoi allenarti col Trading?
Prova il Conto Demo della piattaforma Markets.
Comincia a prendere confidenza col trading senza rischiare il tuo capitale. VAI ALLA DEMO

(* I CFD sono strumenti ad alto rischio. Il 74-89% di investitori perde i propri soldi facendo trading sui CFD. Sii consapevole che potresti perdere i soldi che decidi di investire.)

One thought on “3 modi per investire indirettamente nella Apple

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *