5 Penny Stock Da Comprare Nel 2016

Come ben sappiamo, un modo per trovare delle azioni con un buon potenziale di crescita e a basso costo, è quello di investire sulle penny stock. Questi particolari titoli, che si differenziano per il loro prezzo solitamente inferiore ai $ 5, vengono negoziati “over the counter” (OTC) sulle maggiori borse mondiali, soprattutto però al New York Stock Exchange (NYSE) e al NASDAQ. Tuttavia, bisogna ricordare sempre che le penny stock offrono sì grandi opportunità di crescita, ma tale possibilità è spesso accompagnata da un elevato livello di rischio. Una delle sfide principali nell’investire in penny stock è sicuramente quello di trovare informazioni affidabili. Questo perché chi emette questi titoli sono spesso società semisconosciute che non ricevono la stessa quantità di approfondimenti dagli analisti di mercato rispetto a quelle più note con titoli più costosi! Inoltre, i comunicati stampa delle aziende che emettono penny stock tendono a divulgare dati abbastanza ottimisti sul fatto che le loro azioni aumenteranno di valore (di 10 o 100 volte!) nel giro di pochissimo tempo. Ma con una buona ricerca, gli investitori possono identificare le ottime opportunità di investimento. Vediamo ora alcune penny stock su cui potrebbe valere la pena investire in questo 2016.

B2Gold

I prezzi dell’oro sono in una grave recessione da ormai un paio di anni. Ma visto che molti analisti credono che abbiano ormai toccato il fondo e la situazione possa quindi solo migliorare, investire in una società mineraria potrebbe essere un’ottima idea. In particolare nella B2Gold Corporation, un’azienda con sede in Canada che ha, a partire da gennaio 2016, quattro miniere operative, di cui due in Nicaragua e una nelle Filippine. Inoltre, la società ha diverse “consorelle” specializzate nell’esplorazione del sottosuolo in Nicaragua, Mali e Colombia. B2Gold ha raggiunto livelli di produzione record nel 2014 e nel 2015, e potrebbe facilmente farlo di nuovo nel 2016. A partire dall’inizio di quest’anno, le azioni della società sono scambiate intorno agli 89 centesimi per azione. L’azienda ha una capitalizzazione di mercato di circa 830 milioni di euro e un ottimo rapporto (P/B) di solo 0,6.
Plus500

 

Zix (ZIXI)

Zix Corporation è una società che sviluppa tecnologie di sicurezza online, in particolare servizi di crittografia e-mail. Il titolo ha mostrato un trend positivo costante per tutto il 2015, con l’aumento di prezzo di oltre il 30% e chiudendo l’anno appena sopra i $ 5 per azione. La società ha fatto due riacquisti di azioni nel 2015 e ne ha effettuato un altro il 6 gennaio scorso. Il margine operativo della società, margine di profitto netto e redditività del capitale proprio (ROE) sono tutti ben al di sopra della media del settore.

Amyris (AMRS)

Amyris Inc. sviluppa e fornisce alternative rinnovabili ai prodotti tradizionali a base di petrolio. Negli anni la società ha sviluppato un processo di ingegneria microbica utilizzando molecole di lievito geneticamente modificato per creare composti rinnovabili, compresi i biocombustibili. I prodotti della società sostituiscono il petrolio in una vasta gamma di materiali, tra cui detersivi, cosmetici e lubrificanti industriali. Il prezzo delle azioni della società è sceso di circa il 25% nel 2015, principalmente a causa di rapporti sugli utili deludenti, ed è scambiato a circa $ 1,50 per azione a partire dal primi di gennaio 2016. Amyris potrebbe quindi rivelarsi un affare per gli investitori.

Cincinnati Bell (CBB)

Nel settore delle telecomunicazioni, Cincinnati Bell Inc. è una delle migliori società da prendere in considerazione. Si tratta di un operatore che fornisce servizi telefonici e internet nella città di Cincinnati, ed ha incrementato i ricavi di oltre il 30% nel 2015. Il titolo CBB è scambiato intorno ai 3,30 $ per azione a partire da gennaio 2016. La crescita del reddito netto medio a tre anni è superiore al 50%, che supera di gran lunga la media del settore delle telecomunicazioni (che in realtà è in calo del 6,3%). L’azienda dispone di un margine di profitto netto incredibilmente alto del 22% e di un utile sul rapporto di attività (ROA) del 17%.

Geron (GERN)

La Geron Corporation è una società biofarmaceutica che sviluppa prodotti terapeutici per il trattamento del cancro. Grazie al successo del suo prodotto di punta, l’Imetelstat, il prezzo delle azioni della società è in costante aumento: scambiato attualmente intorno a 3,50 $ per azione, il titolo è ancora ben al di sotto del suo massimo di $ 5,30. Con un debito praticamente a lungo termine e una capitalizzazione di mercato di oltre $ 550.000.000, la Geron dovrebbe rappresentare ancora per molto uno dei migliori investimenti nel settore sanitario.

Vuoi allenarti col Trading senza rischiare?
Prova il Conto Demo della piattaforma Markets.
Comincia a prendere confidenza col trading senza rischiare il tuo capitale. VAI ALLA DEMO

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *