I 7 Peggiori Errori Di Warren Buffett

Ebbene sì. Anche se “l’Oracolo di Omaha” può vantare guadagni da record in decenni di investimenti, questo non significa che nella sua carriera non abbia fatto anche qualche errore! Vediamo ora quelli che lo stesso Warren Buffett considera i sette peggiori errori della sua carriera nel mondo della finanza.

1. Berkshire Hathaway

buffettSo che è difficile da credere, ma uno dei più grandi errori di Warren Buffett è stato l’acquisto della Berkshire Hathaway, la sua società d’investimenti che oggi fattura miliardi e miliardi di dollari! Nei primi anni ’60, la Berkshire era una semplice fabbrica tessile in difficoltà economiche che non era in grado di competere con i concorrenti esteri a basso costo. Anche se Buffett si era convinto che la società sarebbe fallita da li a poco, ne possedeva ancora delle azioni perché sperava sempre in un prossimo miglioramento del settore tessile. Nel 1964, Seabury Stanton, che allora era a capo della Berkshire Hathaway, si offrì inizialmente di acquisire le azioni di Buffett a 11,50 dollari per azione, salvo poi cambiare idea offrendo un prezzo più basso (11,375 dollari per azione). Secondo alcune fonti, Buffett si indispettì non poco e decise di acquistare ancora più azioni della Berkshire Hathaway cercando di strappare a Stanton il comando. Come è noto, l’operazione riuscì, ma in seguito Buffett ammise di aver strapagato l’azienda! Ancora oggi, il grande investitore non si capacita di quanto denaro abbia speso per comprare un’azienda “morente”.

2. Tesco

Nel mese di Ottobre del 2014, Warren Buffett dichiarò pubblicamente che l’acquisto di azioni Tesco fu un grande errore. Ma perché? Nel 2006, la Berkshire Hathaway è diventata il terzo più grande investitore di Tesco, avendone acquistato oltre 300 milioni di azioni per 1,699 miliardi dollari. Nei primi mesi del 2014, le azioni della società hanno però iniziato a precipitare dopo che la società inglese aveva diffuso prospettive di guadagno trimestrali troppo “ottimistiche”, ben oltre $ 400 milioni. A questo punto Buffett, che è famoso per la sua mentalità “buy and hold“, si liberò del suo investimento iniziale….ma finì per perdere ugualmente più di $ 700 milioni a fine 2014!!

3. Dexter Shoe Company

Nel 1993, Warren Buffett acquistò la Dexter Shoe Company con l’1,6% delle azioni della Berkshire Hathaway, che valevano allora ben 433 milioni dollari. In quel momento, la Dexter stava guadagnando 40 milioni dollari l’anno al lordo delle imposte, ma ben presto soffrì molto la pressione competitiva nel settore, che culminò con un drastico calo delle vendite. Nel 2008, in una delle sue famose lettere agli azionisti, Buffett disse che la Dexter Shoe Company fu uno dei suoi peggiori investimenti di sempre!

4. US Airways

Investire in una compagnia aerea è sempre difficile perché il settore è altamente competitivo, richiede enormi investimenti di capitale e i margini di profitto sono abbastanza sottili. A questo proposito, Buffett dichiarò una volta come “moltissimi investitori abbiano investito i loro soldi in compagnie e costruttori aerei per 100 anni e sempre con risultati terribili. Questi investimenti sono trappole mortali!” Ma questo non gli impedì di provare. Nel 1989, acquisì 350 milioni di dollari di azioni privilegiate della US Airways per proteggere l’azienda contro una scalata “ostile” da parte dell’hedge fund manager Michael Steinhardt. Ma la US Airways si trovò veramente in difficoltà quando la Southwest Airlines (maggiore compagnia aerea low-cost al mondo) entrò nel settore. A Buffett non restò altro da fare che ammettere l’errore e sbarazzarsi prima possibile delle azioni della società.

5. Salomon Brothers Inc.

Gli analisti spesso indicano Salomon Brothers come uno dei peggiori investimenti di Warren Buffett. Una serie di scandali nei primi anni ’90 portarono la società ad un passo dal fallimento e ciò indusse Buffett a lanciare un piano di emergenza per cercare di salvare la società nella quale aveva investito ben 700 milioni dollari. Ad ogni modo, a Buffett andò abbastanza bene: nel 1997 la Travelers acquisì la Salomon Brothers a $ 9 miliardi e Buffett vendette le sue quote per 1,7 miliardi di dollari.

6. Energy Future Holdings

promoDisplayLa maggior parte delle persone pensano che Warren Buffett acquisti solo azioni, ma pochi sanno che possiede anche una notevole quantità di obbligazioni. In una lettera agli azionisti rilasciata nel Febbraio 2014, Buffett ammise però di aver perso quasi un miliardo di dollari nell’acquisto di obbligazioni della Energy Future Holdings. A questo proposito scrisse: “La maggior parte di voi non hanno mai sentito parlare di questa società. Consideratevi fortunati. Anch’io vorrei non aver investito tanti soldi in essa“. Quando Buffett acquisì 2 miliardi di dollari di debito della Energy Future Holdings come parte di un leveraged buyout prese una decisione importante senza consultare il suo partner nell’operazione, il suo amico Charlie Munger, il quale dei due era il più esperto in obbligazioni. Alla luce dei fatti, questo si rivelò un grosso errore!  Nel 2014, Buffett vendette le obbligazioni per 259 milioni dollari, con una perdita (ante imposte) di 873 milioni di dollari. Nella sua lettera agli azionisti aggiunse anche una postilla: “La prossima volta ti chiamo, Charlie!

7. Walmart

Nel corso di una riunione il 3 Maggio 2003, un azionista della Berkshire chiese a Warren Buffett di rivelare il suo errore più grave degli ultimi anni. L’investitore miliardario rispose senza esitare “Wal-Mart”. Aggiunse: “Una volta decisi di acquistare $ 100.000.000 di azioni Wal-Mart ad un prezzo di $ 23. Pensavo che avrebbe portato a grandi rendimenti e, in effetti, all’inizio le cose andarono bene. Ma fu un investimento che, ad oggi, mi è costato $ 10 miliardi!!

(* I CFD sono strumenti ad alto rischio. Il 74-89% di investitori perde i propri soldi facendo trading sui CFD. Sii consapevole che potresti perdere i soldi che decidi di investire.)

Vuoi allenarti col Trading?
Prova il Conto Demo della piattaforma Markets.
Comincia a prendere confidenza col trading senza rischiare il tuo capitale. VAI ALLA DEMO

(* I CFD sono strumenti ad alto rischio. Il 74-89% di investitori perde i propri soldi facendo trading sui CFD. Sii consapevole che potresti perdere i soldi che decidi di investire.)

One thought on “I 7 Peggiori Errori Di Warren Buffett

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *