Come Investire In Oro

Chi vuole fare trading oggi ha a disposizione un’ampia scelta di strumenti fra cui scegliere. Ma non tutte le opzioni disponibili offrono un certo grado di sicurezza e fanno ricavare utili, altre invece possono addirittura far perdere del tutto o in parte il capitale investito. Tuttavia oggi esistono degli investimenti più “sicuri” di altri, come ad esempio l’oro. Investire in oro significa intraprendere un’attività di business la cui crescita nel tempo è quasi garantita. Infatti, se diamo uno sguardo ai grafici riguardanti il suo andamento, possiamo quasi sempre notare un trend crescente, con picchi di crescita durante i periodi di crisi economica. Questa caratteristica (che ha in comune con quasi tutti i metalli rari) fa sì che l’oro assuma comunemente il termine “bene rifugio“, ovvero un porto sicuro dove investire quando i mercati sono troppo instabili o fortemente in perdita. Questo perché l’oro ha mantenuto nel tempo un valore elevato indipendentemente dall’aumento dei prezzi e dalla relativa svalutazione della valuta. Senza contare che stiamo parlando di un metallo prezioso il cui valore non prescinde quasi mai dalla politica economica di un paese o di un insieme di paesi (dinamiche che invece causano oscillazioni alle valute e agli altri beni di consumo). Tenete però conto che l’oro che si acquista viene quotato in Dollari americani, quindi è importante essere a conoscenza dell’eventuale rischio di cambio, ossia del rischio legato alla svalutazione del dollaro, che potrebbe portare a grosse perdite del valore dell’oro.

Come Acquistare Oro

plus500Prima di parlare dei metodi di acquisto, è bene precisare che è possibile “tradare” l’oro fisico e l’oro finanziario. Come facilmente intuibile, l’oro fisico è quello che si presenta sotto forma di lingotti, monete, gioielli. L’oro finanziario è costituito invece da titoli riguardanti le aziende che possiedono e sfruttano le miniere d’oro, da fondi di investimento su valori in oro e CFD. Per investire acquistando oro è però opportuno informarsi bene su come agire e su come sfruttare i benefici offerti sia dal mercato tradizionale che dal trading online.

 

 

Per investire in oro si può procedere in due modi differenti:

  • si può acquistare l’oro fisico, comprando direttamente lingotti o monete, che sono disponibili nei mercati in diverse tipologie di formato. In questo caso bisogna tenere in considerazione che solitamente questa operazione richiede il pagamento di tasse sull’acquisto del bene, a meno che non si decida di lasciare l’oro depositato all’estero, proprio come oggi offrono molti broker specializzati in metalli preziosi (Auvesta, BullionVault, GoldBroker…);
  • si può investire online in oro tramite ETF, CFD e opzioni binarie. I CFD e gli ETF sono strumenti finanziari in grado di seguire in modo stabile il prezzo dell’oro, mentre le opzioni binarie consentono al trader di prevedere se ad una scadenza prefissata il suo valore potrà essere più elevato oppure inferiore rispetto a quello del momento in cui si opera nel mercato ed operare quindi in modo indipendente dall’acquisto dell’oro.

Detto questo, è meglio considerare un investimento in oro fisico o finanziario? Decisamente meglio l’oro finanziario! E per due motivi principali:

  • l’oro finanziario non richiede una forma di stoccaggio in cassaforte o in cassette bancarie. In questo modo l’investitore eviterà quindi i costi della custodia e potrà contare su una maggiore sicurezza.
  • l’oro finanziario non richiederà all’investitore di mettersi alla ricerca di acquirenti fisici: le contrattazioni dei broker avverranno online e con la combinazione di transazioni veloci ed effetto leva è anche possibile realizzare guadagni abbastanza alti. Questo anche quando il valore dell’oro è in calo.

Perché Investire in Oro

Il 2016 potrebbe essere l’anno migliore per investire in oro, perché il trend ribassista di questo metallo prezioso che aveva caratterizzato gli anni passati è terminato da tempo (novembre-dicembre 2015). La mancata crescita del PIL globale e la crisi di molti paesi emergenti ha portato ad una fuga dalle azioni di borsa. Quello dell’oro, che è da sempre considerato il bene rifugio per eccellenza, è quindi un mercato decisamente in rialzo ma anche storicamente lontano dalle forti oscillazioni, senza contare che può offrire rendimenti molto generosi.

Sommario Recensione
Data Recensione
Articolo
Come Investire In Oro
Voto
51star1star1star1star1star
Condividi suShare on Facebook0Tweet about this on TwitterShare on Google+0Share on LinkedIn0Share on Reddit0
Vuoi allenarti col Trading senza rischiare?
Prova il Conto Demo della piattaforma Markets.
Comincia a prendere confidenza col trading senza rischiare il tuo capitale. VAI ALLA DEMO

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Cookies Policy Maggiori informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close