Corsi Di Trading Online

Il trading online sulle valute, materie prime e azioni è uno dei metodi più veloci e più facili per guadagnare denaro, ma sempre se siete pienamente consapevoli di cosa state facendo e di come state investendo i vostri soldi. Tempo fa, il trading era effettuato solo dai trader e dagli investitori professionisti: ma oggi, anche i privati, possono “tradare” online con l’aiuto di un corso di trading online:

Tra i più famosi in giro

  • Corso Trading per principianti
  • Corso Forex Trading
  • Corso Trading Opzioni Binarie

Oggi, però, vorrei mettere in dubbio la loro utilità effettiva! Dalla mia esperienza nel settore, infatti, è molto difficile guadagnare in Borsa basandosi solo sulle tecniche tradizionali spiegate nei corsi di trading! Quello che voglio dire è che imparare a riconoscere supporti, resistenze e tracciare trendline (cioè quello che viene comunemente insegnato nella maggior parte dei corsi di trading) è sicuramente la base dell’analisi tecnica nel trading online, tuttavia questi insegnamenti non rappresentano una metodologia giusta e sufficiente per generare guadagni!

Corsi Di Trading Online

Attori Del Trading Online

I partecipanti al trading online possono essere suddivisi in 3 categorie:

  1. I “temerari”, ovvero coloro che acquistano azioni in Borsa senza una strategia o motivo preciso, ma solo in base al loro intuito omettendo ogni regola generale di protezione dai rischi di perdita;
  2. Novellini che hanno frequentato corsi di trading online, cioè coloro che hanno frequentato dei corsi di trading ed imparato come acquistare individuando resistenze o alla cosiddetta “rottura” delle trendline. Da questo risulta ovvio una cosa: tutti coloro che hanno frequentato corsi di trading avranno appreso i medesimi concetti e acquisteranno tutti nello stesso punto;
  3. Trader professionisti, cioè coloro che oltre a frequentare corsi di trading professionali hanno imparato le tecniche utilizzate dai grossi fondi o da chi guadagna in Borsa e le hanno applicate in maniera costante pur sapendo che in Borsa vince sempre chi meglio saprà proteggersi dai rischi di perdita!

trading online

Quindi, se volete operare nel trading online, oltre a frequentare dei corsi di trading (che comunque danno delle basi), dovrete venire a conoscenza di alcune tecniche professionali per riuscire a guadagnare. Nello specifico, mi sto riferendo alle tecniche utilizzate dai professionisti del trading come: trader privati, Hedge Funds, banche, società di gestione, ecc. Quindi, i soli corsi di trading non basteranno a centrare l’obiettivo! Ma non fraintendetemi!

 

Frequentare dei corsi di trading online è un’ottima idea ma rappresenta solo il primo passo per riuscire ad avere una formazione professionale sul trading. E’ anche a causa di questo che moltissime persone, dopo aver frequentato dei corsi di trading, rimangono deluse per il fatto di aver speso migliaia di euro senza riuscire a guadagnare o a recuperare almeno i soldi spesi per i corsi! Quindi, ora la domanda che qualcuno potrebbe porsi è: “Quali sono i migliori corsi di trading?”. Beh…diciamo che non esistono corsi di trading migliori di altri se vengono frequentati per apprendere i rudimenti del trading!

 

Tuttavia, i migliori corsi di trading sono quelli che permettono di capire totalmente i rischi del trading in Borsa e come gestirli. Apprendere i rischi, infatti, permetterà al trader di proteggersi e di non perdere tutto il capitale prima di venire a conoscenza delle tecniche che realmente fanno guadagnare! Risulta ovvio che le tecniche di trading insegnate nella maggior parte dei corsi di trading sono quelle conosciute da tutti, cioè quelle che comportano uno studio e soprattutto una lunga analisi giornaliera per l’individuazione dei segnali d’acquisto. Questo però porta i “novellini” ad una grossa confusione che porta spesso ed inesorabilmente all’abbandono del Trading!

In ogni caso, gli svantaggi delle cosiddette tecniche tradizionali insegnate nella maggior parte dei corsi di trading sono:

  • difficoltà di individuazione delle figure tecniche sui titoli;
  • tanto tempo da dedicare all’analisi giornaliera;
  • rischio di perdita elevato per la vastità dei punti d’uscita in perdita;
  • non danno la possibilità di individuare, a prima vista, i punti d’acquisto;
  • sono tecniche e nozioni conosciute da tutti

Libri per imparare a fare Trading

Approfondisci l’argomento per trovare un valido libro da qui

Conclusioni

Frequentare dei corsi di trading online più “pratici” rappresenta la migliore soluzione per riuscire ad approcciarsi in maniera diretta con la Borsa e la compravendita di azioni. Certo, sempre meglio che avventurarsi in Borsa in modo spregiudicato!! Vi consiglio quindi di scegliere quei corsi di trading che mettano in risalto i rischi legati alla compravendita delle azioni e che spieghino bene come gestirli. Non a caso il segreto del successo nel trading online sta nella gestione dei rischi e delle perdite. Per finire, sarà essenziale per chi di voi vorrà fare del trading un’attività redditizia o una professione, conoscere bene le tecniche professionali. Per questo, è consigliabile integrare le conoscenze apprese nei corsi, con dei libri e degli e-book più specifici sull’argomento.

Sommario Recensione
Data Recensione
Voto
51star1star1star1star1star
Vuoi allenarti col Trading senza rischiare?
Prova il Conto Demo della piattaforma Markets.
Comincia a prendere confidenza col trading senza rischiare il tuo capitale. VAI ALLA DEMO

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *