Il frazionamento azionario

Un frazionamento azionario (in inglese stock split) si ha quando una società quotata in borsa aumenta il numero di azioni disponibili per essere acquistate sul mercato.

Un frazionamento azionario non altera la capitalizzazione di mercato della società, per cui il prezzo delle azioni dovrà essere adeguato di conseguenza. Un frazionamento 2 per 1 si ha quando una società raddoppia la quantità di azioni disponibili.

Se il prezzo era, ad esempio, di 1.000 Euro prima del frazionamento, il prezzo dopo sarebbe di 500 Euro. Per gli investitori con azioni esistenti, le loro azioni sarebbero essenzialmente frazionate a metà, in modo che esse poi raddoppino di valore.

Rapporti come 2 per 1, 3 per 1 e 3 per 2 sono quelli più comunemente usati nei frazionamenti azionari, anche se ogni rapporto è in teoria possibile. Gli investitori a volte riceveranno pagamenti in contanti invece di prendere azioni frazionate di una società.

Il frazionamento azionario

Perchè una società attua il frazionamento azionario?

Un frazionamento azionario abbasserà il prezzo delle azioni, finendo per renderle più attraenti per un gruppo ampio di investitori. Prima del frazionamento, un titolo potrebbe non essere alla portata di molti, mentre dopo sì.

Un frazionamento azionario è spesso visto come un segno positivo che l’azienda sta crescendo e probabilmente continuerà a crescere. Come risultato, il prezzo delle azioni aumenterà spesso dopo un frazionamento. Si è spesso affermato che i frazionamenti azionari, di per sé, portino a prezzi delle azioni più alti: ricerche recenti, tuttavia, non confermano questo dato.

Ciò che è vero è che i frazionamenti azionari sono di solito avviati dopo grandi aumenti del prezzo delle azioni: ciò suggerisce che il prezzo continuerà ad aumentare indipendentemente da un frazionamento azionario in corso.

In ogni caso, i frazionamenti azionari faranno aumentare la liquidità di un titolo. Alcune aziende utilizzano la strategia opposta. Quando una società si rifiuta di frazionare le azioni e manterrà il prezzo di acquisto delle azioni elevato, diminuirà il volume degli scambi e la volatilità delle loro azioni. Un altro effetto del frazionamento azionario potrebbe essere di tipo psicologico.

Se un certo numero di investitori crederanno che il frazionamento si tradurrà in un maggiore prezzo delle azioni, il prezzo tenderà ad aumentare creando uno scenario in cui il prezzo salirà dopo un frazionamento, perché la gente pensa che lo farà! Altre persone ritengono che esso sia il risultato della gestione di una società, la quale sta implicitamente segnalando la propria fiducia nelle sue prospettive future.

Il frazionamento inverso

Come suggerisce il nome, il frazionamento di azioni inverso si ha quando una società riduce il numero di azioni disponibili. Il frazionamento delle azioni è indicato anche come una fusione di azioni. Numerose Borse valori richiedono alle aziende di mantenere un prezzo minimo per le azioni. Se il prezzo di una società è troppo basso, il frazionamento potrà essere necessario.

Vuoi allenarti col Trading senza rischiare?
Prova il Conto Demo della piattaforma Markets.
Comincia a prendere confidenza col trading senza rischiare il tuo capitale. VAI ALLA DEMO

Cookies Policy Maggiori informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close