Il futuro delle azioni Facebook

Mark Zuckerberg, CEO di Facebook, ha ammesso recentemente che il rendimento delle azioni della società ha deluso gli investitori e ha promesso risultati migliori nei prossimi anni, puntando molto sulle applicazioni mobile.

azioni facebookLa performance del titolo è stata ovviamente deludente“, ha detto Zuckerberg in una recente conferenza, “ci preoccupiamo per i nostri azionisti. Nel corso dei prossimi tre-cinque anni ci aspettiamo grandi miglioramenti anche grazie alle applicazioni mobile“. Quando l’azienda ha venduto le proprie azioni il 18 maggio ad un prezzo di $ 38 per azione, certo non si aspettava un crollo di circa il 50 per cento! Molti analisti dicono inoltre che, mentre Facebook con oltre 900 milioni di utenti attivi, è sì un gigante del web….ma non è un “creatore” automatico di soldi! Molti inserzionisti si sono lamentati con l’azienda della difficoltà di inserire i loro annunci pubblicitari collegati a parole di ricerca specifici. Inoltre, dicono, che Facebook possa “soffrire” del fatto che ormai moltissime persone utilizzano sempre più i dispositivi mobili per accedere ai propri account di Facebook. E gli annunci, non catturano facilmente l’attenzione dello spettatore sullo schermo di uno smartphone! Zuckerberg ha così promesso di migliorare le app mobile di Facebook. Zuckerberg, a proposito, ha detto che il più grande errore della società è stato il modo in cui essa aveva codificato le applicazioni, utilizzando il nuovo linguaggio di programmazione HTML 5, invece del codice nativo. Zuckerberg non ha rivelato i suoi piani futuri, ma ha fatto sapere c’è un team di Facebook dedicato a migliorare la ricerca all’interno del sito, in modo che Facebook possa funzionare come un motore di ricerca, in competizione con Google. Beh…personalmente posso solo fare i miei migliori auguri al buon Zuckerberg per la sua mission impossible!!

L’ascesa e la caduta delle azioni di Facebook è stato uno dei temi più “caldi” dell’estate…e per dei buoni motivi. Tutti vogliono sapere cosa succederà dopo, così ho fatto delle ricerche su internet per sapere da esperti di finanza se e quando pensano che sia il momento migliore per comprare le azioni Facebook. A causa dei suoi oltre 900 milioni di utenti, Facebook ha goduto di una delle IPO più attese di sempre. Da allora, guardare il titolo vacillare è stato molto “doloroso” per Facebook (Zuckerberg dixit!).

Alla luce di questi fatti, quale sarà il futuro delle azioni Facebook?

Per cominciare, bisogna ricordare che esistono alcuni fattori macroeconomici in gioco sul mercato, nonché microeconomici (specifico per Facebook). Quindi sarà importante tenere a mente che, anche se Facebook non esiste come società pubblica in questo momento, il mercato è soggetto a grande volatilità a causa del deficit del paese, l’incertezza politica (in anni elettorali) e le preoccupazioni per default nella zona euro, tra l’altro. Il problema, inoltre, è che Facebook non è ritenuto “credibile” nel mercato delle app mobile, anche a causa di investimenti sbagliati negli ultimi anni. Il suo voler entrare in concorrenza diretta con Google, inoltre, è ritenuto da molti esperti un “suicidio” finanziario! Si dice che a “Wall Street sia impossibile e pericoloso pensare a lungo termine!” Tutti i migliori investitori, invece, pensano a lungo termini, cioè da qui dieci anni e non ad incrementi da trimestre a trimestre. Quindi, tutto questo ha a che fare con la meccanica di Wall Street e molto poco a che fare con Facebook! Pensateci, se le azioni di una società calano del 20% in un solo giorno, vuol dire che esistono dei problemi di fondo nella stessa società. “Diverse realtà aziendali simili a Facebook hanno dimostrato che ogni volta che dicono che non può andare peggio……peggiorano sicuramente!  Molti analisti, quindi, suggeriscono di comprare azioni Facebook solo se il loro prezzo scende sotto i $ 10. Giusto per fare un esempio, molti comprarono azioni della Apple quando anni fa scesero a $ 9. Nonostante la scarsa fiducia di cui godeva allora l’azienda e…..col senno di poi, queste persone realizzarono uno dei migliori investimenti della storia!

Molte persone, così, stanno cercando di capire se e quando investire in azioni Facebook. Il 29 ottobre, fino a 234 milioni di azioni saranno disponibili per la vendita. Il 14 novembre, 777 milioni saranno disponibili per la vendita al pubblico. Ma il numero potrebbe arrivare ad 1,2 miliardi entro fine Novembre. Quindi, Novembre 2012 sarà il mese chiave per capire se e come investire nel social network. Ma una certezza è che se decidete di comprare azioni di Facebook, avrete bisogno di tenerle per un lungo, lungo tempo! Non aspettatevi guadagni immediati! Bisognerà anche tener conto delle immediate e reali minacce dei suoi concorrenti come Twitter, Google ed Apple. Bisogna anche tener conto che, in 8 anni, Facebook ha generato valore per circa $ 50 miliardi di dollari, diventando un marchio di importanza globale. E, di solito, quando un’azienda ha quelle caratteristiche, i soldi arriveranno! Si prevede che Facebook continuerà ad essere il social network dominante per tanto tempo, ma potrebbe soffrire le altre forme di pubblicità derivanti da un mercato sempre più frammentato.

(* I CFD sono strumenti ad alto rischio. Il 74-89% di investitori perde i propri soldi facendo trading sui CFD. Sii consapevole che potresti perdere i soldi che decidi di investire.)

Vuoi allenarti col Trading?
Prova il Conto Demo della piattaforma Markets.
Comincia a prendere confidenza col trading senza rischiare il tuo capitale. VAI ALLA DEMO

(* I CFD sono strumenti ad alto rischio. Il 74-89% di investitori perde i propri soldi facendo trading sui CFD. Sii consapevole che potresti perdere i soldi che decidi di investire.)

2 thoughts on “Il futuro delle azioni Facebook

  • ottobre 7, 2012 at 3:11 pm
    Permalink

    Se si analizzano i fondamentali di Facebook essi sono pessimi. Non investirei mai in questa azienda con questi fondamentali e considerando che la redditività dell’azienda per il momento è scarsissima. Le prospettive sono ottime ma la domanda è: quante aziende come facebook nasceranno negli anni a venire, e soprattutto … sapete quante aziende impegnate nel settore dell’internet business sono migliori in tutti i sensi di Facebook? Migliaia!
    In borsa fa i soldi chi non va dietro il gregge come le pecore ma ragiona con la propria testa e investe con razionalità e metodo.

    Reply
  • maggio 2, 2016 at 5:48 pm
    Permalink

    Ci ha azzeccato in pieno in 4 anni sono quadruplicate …

    Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *