Come iniziare ad investire con soli 100€

Investire i tuoi soldi nel mercato azionario è un qualcosa che dovresti iniziare a fare quanto prima. La ragione è perché così facendo, diamo al denaro investito quanto più tempo possibile per lavorare per noi.

Se metti i tuoi soldi sotto al materasso, andandoli a controllare dopo 30 anni, non troverai niente di diverso da quello che avevi lasciato, anzi a causa dell’inflazione il valore, molto probabilmente, verrà azzerato o quasi.

Se inizi, invece, ad investire anche solo 100€ in un fondo comune, pur non avendo mai fatto un altro investimento, considerando un rendimento annuo del 7%, i 100€ iniziali potranno crescere fino a € 761,23 dopo 30 anni. 

Questa somma non è sufficiente per andare in pensione, ma l’intento era quello di mostrare come pur non facendo alcuna operazione, è possibile far sì che i soldi lavorino per noi mediante gli investimenti a lungo termine.

E’ questa la ragione per cui investire in questo modo ti aiuterà a conseguire i tuoi obiettivi finanziari e ti consentirà di risparmiare abbastanza soldi da riuscire a mantenere il tuo stile di vita andando in pensione.Come iniziare ad investire con soli 100€

Cominciare ad Investire con solo € 100: Come?

Investire consiste semplicemente nel far sì che siano i soldi a fare tutto il lavoro. Di seguito, i principali tipi di investimento che ogni imprenditore dovrebbe avere ben presente:

  • Quando investi in azioni, stai essenzialmente diventando, in parte, proprietario della compagnìa di cui possiedi le azioni. Più una compagnia cresce e diventa redditizia, conseguentemente fai lo stesso anche tu perché l’aumento del prezzo dell’azione e i profitti potrebbero essere distribuiti anche sotto forma di dividendi.
  • Quando investi in obbligazioni stai anche investendo in una compagnìa, ma stai più specificatamente prestando loro dei soldi, con i quali ti ripagheranno alla fine compresi gli interessi. Sono considerati investimenti più sicuri e avranno un tasso di rendimento più basso rispetto alle azioni.
  • Quando investi in fondi comuni o ETF, stai investendo in un insieme di azioni e/o obbligazioni. Possedendo un’azione di un fondo comune o ETF, stai possedendo un una parte di tutte le azioni e dei titoli trattenuti in quel fondo, cosa che generalmente è meno rischiosa rispetto all’acquisto di una sola azione o titolo.

Primi step nel mondo dell’investimento

Avendoti precedentemente spiegato i diversi tipi di investimento appropriati per i nuovi investitori, iniziare sarà più facile di quanto pensi.

Per la maggior parte delle persone che vogliono iniziare col minimo investimento, il mondo della rete offre un grande aiuto fornendo i più utili strumenti online, come i servizi di gestione patrimoniale basata su algoritmi, che fornisce una gestione del portafoglio. Questo è molto utile per chi muove i primi passi nel mondo dell’investimento. Una volta che i tuoi soldi aumentano, al punto da non riuscire più a gestirli autonomamente, puoi sempre chiedere l’aiuto di un professionista del risparmio gestito. Di seguito, la lista di qualche broker e gestore del risparmio che potresti trovare utile:

 

Conclusioni

Se sei pronto a prendere le redini della tua vita finanziaria, sei già sulla strada giusta. Stabilire questa importante abitudine di risparmiare e investire, ha un grandioso potenziale di aumentare la qualità della tua via dopo la pensione.

Vuoi allenarti col Trading senza rischiare?
Prova il Conto Demo della piattaforma Markets.
Comincia a prendere confidenza col trading senza rischiare il tuo capitale. VAI ALLA DEMO

One thought on “Come iniziare ad investire con soli 100€

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *