Come Investire in Svizzera

La Svizzera è una delle più popolari destinazioni d’investimento al mondo. Dalla sua neutralità politica al suo segreto bancario, il paese è riuscito a crearsi la reputazione di rifugio sicuro in grado di proteggere qualsiasi oggetto di valore. Inoltre la sua forte economia, un basso debito pubblico, bassa inflazione e bassa disoccupazione rendono il paese elvetico una destinazione d’investimento relativamente sicuro a sé stante. Nonostante questa popolarità, gli investitori dovrebbero essere consapevoli di alcuni rischi importanti. Visto che lo status di rifugio sicuro del paese non è un segreto, significa che franchi e titoli svizzeri possono rapidamente diventare sopravvalutati in tempi di crisi. In realtà, ciò può anche portare ad azioni drammatiche da parte della banca centrale del paese, come la sua decisione 2012 di legare il valore del franco all’euro per frenare la sua ascesa!

Plus500Il modo più semplice per investire in Svizzera è attraverso l’uso degli Exchange-Traded Funds (ETF), che consentono agli investitori di acquistare facilmente un ampio paniere di beni con un singolo titolo. Ma vale la pena notare che alcuni di questi ETF non offrono molta diversificazione rispetto agli altri ETF internazionali. Ad esempio, solo tre titoli costituiscono oltre il 40% della iShares MSCI Switzerland Index, dal momento che si tratta di un fondo ponderato per la capitalizzazione di mercato.

Gli ETF svizzeri più popolari includono:

  • iShares MSCI Switzerland Fund Index ETF (EWL)
  • CurrencyShares Swiss Franc Trust (FXF)

American Depository Receipts

Gli American Depository Receipts sono dei certificati negoziabili sul mercato statunitense che rappresentano però titoli emessi da una società non statunitense (di solito, titoli azionari). Gli ADR sono stati appositamente studiati per agevolare l’acquisto, il possesso e la vendita di titoli stranieri da parte di investitori statunitensi. Gli ADR sono emessi da una banca depositaria statunitense, in seguito al deposito dei titoli sottostanti presso una banca depositaria locale, effettuato in genere da un broker che ha acquistato le azioni sul mercato. La banca depositaria è incaricata delle corporate action che riguardano i possessori di ADR quali, ad esempio, la distribuzione dei dividendi, l’esercizio del voto nelle assemblee degli azionisti e l’esercizio del diritto di opzione. Gli ADR sono equiparati agli altri titoli statunitensi per il regolamento delle operazioni. Questi certificati offrono agli investitori un modo semplice per investire in Svizzera con l’acquisto di singoli titoli di società di trading sulle borse statunitensi. L’acquisto di singoli titoli rende più facile per gli investitori ottenere un’esposizione a specifiche aree dell’economia svizzera o di singole imprese all’interno del paese.

Titoli Svizzeri

svizzeraL’ultima e più difficile opzione per investire in Svizzera riguarda l’acquisto di titoli direttamente su una delle due principali borse della Svizzera. Il SIX Swiss Exchange è la più grande borsa del paese e ospita la maggior parte dei principali titoli, mentre il Berne eXchange è più rivolto alle imprese di piccole e medie dimensioni (proprio come l’AMEX o l’OTC Markets negli Stati Uniti). Si può investire nelle 20 maggiori società svizzere raggruppate nello Swiss Market Index ( SMI), che comprende aziende come Credit Suisse (CSGN), Swiss Re (SREN) e UBS (UBSN) oltre ai tre grandi ADR elencati nella sezione precedente. Società popolari sul Berne eXchange includono The Swatch Group, il più grande produttore di orologi al mondo e Valiant, una grande banca regionale svizzera. Quando si vuole acquistare titoli nella borsa elvetica, vi sono alcuni broker statunitensi che permettono la negoziazione internazionale sulle borse, ma altri investitori potrebbero essere costretti ad aprire un conto di intermediazione separata all’interno del paese elvetico. In ogni caso, bisogna tener conto delle potenziali imposte estere sui dividendi e i guadagni in conto capitale.

(* I CFD sono strumenti ad alto rischio. Il 74-89% di investitori perde i propri soldi facendo trading sui CFD. Sii consapevole che potresti perdere i soldi che decidi di investire.)

Vuoi allenarti col Trading?
Prova il Conto Demo della piattaforma Markets.
Comincia a prendere confidenza col trading senza rischiare il tuo capitale. VAI ALLA DEMO

(* I CFD sono strumenti ad alto rischio. Il 74-89% di investitori perde i propri soldi facendo trading sui CFD. Sii consapevole che potresti perdere i soldi che decidi di investire.)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *