Piattaforma Trading Fineco

Nota come una delle principali banche online italiane, Fineco spicca nel panorama bancario per via di diversi fattori che la rendono di fatto una delle banche online tra le favorite da milioni di italiani. Fra questi fattori compaiono la facilità con cui è possibile aprire un conto corrente online, i suoi risibili costi di accesso e la chiarezza nell’home banking. Attiva dal 2004 sul mercato e caratterizzatasi ben presto come leader nell’attività di trading, consente ai propri clienti di svolgere operazioni di trading direttamente da casa. Trading online fineco

 

Fineco: Le piattaforme trading

Le piattaforme trading Fineco sono due: la prima, quella maggiormente utilizzata, si chiama PowerDesk e la seconda è chiamata Logos, attiva solo da un paio d’anni.

La piattaforma PowerDesk è rapida e professionale e risulta essere quella maggiormente utilizzata dagli italiani e recensita in maniera molto positiva sui vari forum. Offre 17 mercati in push, 53 cambi tra le correnti valute, più di 100 Contract for Differenze su indici globali e azioni. Altro punto a favore di questa piattaforma trading Fineco è che è molto personalizzabile, plasmandosi perfettamente al trader che ne usufruisce e garantendo così una esperienza di trading adeguata al suo livello di esperienza.

Per quanto riguarda la piattaforma Logos invece, vediamo che la cosa più importante che salta all’occhio è l’integrazione del trading online con i Contract For Difference (CFD). La piattaforma mette anche a disposizione la possibilità di fare trading con le opzioni binarie. Basterà entrare all’interno della piattaforma, scegliere entro quanto tempo pensiamo che il titolo FCA possa ottenere un rialzo dalla quotazione attuale, scegliere un margine da investire (i margini disponibili sono: 25€, 50€, 100€, 250€, 500€) e cliccare su “UP” se prevediamo un rialzo (su Down nel caso di un ribasso).

Vediamo in breve le principali caratteristiche di ciascuna:

PowerDesk

  •  19,95€ al mese;
  •  17 mercati in push, più di 100 CFD su indici globali e azioni, più di 6.000 obbligazioni e 53 cambi tra valute;
  •  Marginazione su oltre 1.000 titoli. In più Stop Loss e ordini condizionati per proteggere le tue posizioni;
  • Niente da installare;
  • Oltre 6.000 news in tempo reale al giorno e calendario macroeconomico con gli eventi che influenzano i mercati.

Logos

  •  Oltre 150 CFD con sottostante azioni europee e americane, indici, valute, obbligazioni e materie prime dei principali mercati;
  • Controllo totale in portafoglio;
  • Non paghi commissioni di trading sulle operazioni. In più hai quotazioni in push gratis, zero costi di attivazione e mark up sempre trasparenti;
  •  Moltiplica e proteggi;
  •  Opzioni binarie;
  • Sempre con te sotto forma di App per dispositivi mobili.

Fineco: apertura di un conto trading

Unica condizione: essere clienti Fineco e possedere già, dunque, un conto presso questa banca.

E’ nell’apertura di un conto che si può evincere quanto Fineco sia customer-friendly, poiché si tratta di un’operazione estremamente semplice. Una volta entrati nel sito ufficiale, basta cliccare sul rettangolo evidenziato in blu nella parte alta a destra, con dicitura Apri il conto e compilare il form.

Fineco

Una volta fatto questo, riceverete a casa i documenti da firmare che andranno poi re-inviati. Con estrema tempestività, il servizio clienti vi contatterà al recapito fornito nel momento dell’apertura del conto per chiedere ulteriori informazioni e per fornirvi i codici di accesso all’Home Banking, che vi consentono di attivare il conto trading.

Fineco: Piattaforma trading Demo

I broker internazionali offrono da tempo la possibilità di aprire un conto demo parallelamente a quello reale. Fineco, sulla scia dei suoi ”concorrenti” mondiali offre l’utilissima possibilità di simulare un conto per provare la piattaforma. I vantaggi sono innumerevoli per i trader nascenti, poiché hanno la possibilità di testare il mercato e a fare simulazioni senza perdere soldi reali.

Fineco: Costi piattaforme trading

Per quanto riguarda PowerBank, non è possibile definire il prezzo globale dal momento che è assolutamente variabile e dipendente dal mercato e dai prodotti scelti. La commissione è di 2.95 euro e prevede un maggior tasso di risparmio per maggiori operazioni di trading: vale a dire, più fai trading più risparmi!

Il costo per eseguito è di 9,95€ , se incrementi l’operatività, la commissione si riduce fino a 2,95 euro.

Quanto a Logos, mette a disposizione più di 40 azioni per mercato direttamente in euro e non è previsto il pagamento della Tobin Tax.

Fineco Trading: è sicuro?

L’elevatissimo numero di clienti che la banca vanta (si parla di  1.162.000) potrebbe già di per sé costituire una garanzia in merito alla trasparenza e affidabilità di Fineco trading. Non solo, dunque, la sicurezza di Fineco è accertata, ma è anche sostenuta e ampliata dal fatto che risulta uno tra i migliori Broker con un conto corrente per fare trading. 

 

Fineco Trading: opinioni

Fineco, come già spiegato, negli ultimi anni, sta crescendo e sta attraendo molti capitali per i suoi servizi di Trading Online.

Le opinioni sui servizi di Trading che offre  Fineco non possono essere che positive. Specie per chi punta maggiormente ad un investimento di medio lungo termine piuttosto che ad un trader intraday che, generalmente, si affida a piattaforme maggiormente professionali, prima di tutte MT4.

Vediamo alcuni dei servizi di Trading offerti da Fineco:

  • Quotazioni real time
  • Consulenza finanziaria
  • 50 cambi
  • Contract for Difference o CFD (Piattaforma Logos)
  • Criptovalute
  • Materie prime 
  • Obbligazioni e Titoli di Stato
  • Zero costi di custodia titoli
  • Più di 300 Fineco Center in tutta Italia

Inoltre con Fineco è possibile scegliere un regime fiscale in base alle nostre necessità. Basterà scegliere tra:

  • Regime amministrato: con questa scelta verrà applicata in automatico l’aliquota del 26% sulla plusvalenza, ovvero sul capital gain (sui guadagni ottenuti da un’operazione). A fine giornata, se ci sarà una plusvalenza, verrà effettuata la tassazione direttamente dalla banca senza che il trader debba far nulla. In questo caso Fineco diventa sostituto d’imposta.
  • Regime dichiarativo: è il regime classico che viene utilizzato da tutti i broker esteri. Con questa modalità dovrà essere il trader a riportare sul Modello Unico tutti i guadagni ottenuti sui titoli venduti l’anno precedente e conservare, per almeno 5 anni, tutti gli estratti conto.

Il regime amministrato è sicuramente preferibile a quello dichiarativo. Infatti si evita di conteggiare plusvalenze e minusvalenze e di commettere errori in fase di dichiarazione dei redditi.

 

Brokers alternativi a Fineco Trading

Piattaforme
Min. Deposito
Leva Max
Demo Gratuita
€100
300:1
€100
300:1
€10
500:1
€50
400:1
€50
400:1

(*Rischia solo il capitale che sei disposto a perdere. Le performance passate non sono un’indicazione di risultati futuri.)

Quotazione Fineco in tempo reale

Per chi volesse investire in Fineco ( FinecoBank Banca Fineco S.p.A. (FBK.MI)  può innanzitutto seguirne le quotazioni Yahoo da qui

Piattaforma Trading Fineco

Sommario Recensione
Data Recensione
Articolo
Piattaforma trading Fineco
Voto
51star1star1star1star1star
Vuoi allenarti col Trading senza rischiare?
Prova il Conto Demo della piattaforma Markets.
Comincia a prendere confidenza col trading senza rischiare il tuo capitale. VAI ALLA DEMO

One thought on “Piattaforma Trading Fineco

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *