Trading Online: La Figura Testa e Spalle

Una delle più note figure di inversione è quella testa e spalle (head and shoulders, in inglese), composta – come si può evincere dal nome – da una ”testa” e di due ”spalle” collegate fra loro da una linea di tendenza rinominata neckline. Nel campo dell’analisi tecnica, questo pattern illustra una specifica composizione grafica che predice un’inversione di tendenza che va da rialzista a ribassista. Questa figura è ritenuta uno dei più affidabili pattern di inversione di tendenza.

Testa e spalle: tipologie

Questa figura di trading può essere di due tipi:

Trading online: la figura testa e spalle

  • Testa e spalle ribassista – che si verifica non appena termina un movimento rialzista conseguendo nell’inizio di un down trend. Questa figura dimostra la conferma di una tendenza rialzista da parte del mercato. Dal massimo ”testa” inizia invece un cambiamento che apporta una correzione di tendenza, conseguendo in un sostanziale peggioramento, che fa sì che i prezzi non riescano più a raggiungere il massimo ”testa”. I compratori sono fuori controllo e i venditori liquidano le loro posizioni.
  • Testa e spalle rialzista – che si verifica al termine di un movimento ribassista conseguendo nell’inizio di un up trend. Questa figura dimostra un’iniziale tendenza ribassista del mercato, fin quando, dal minimo ”testa” inizia un recupero sostanziale che apporta un notevole miglioramento, quando i prezzi arrestano la loro discesa prima del punto minimo e, dunque, evidenziando una diminuzione della pressione ribassista. I venditori perdono ugualmente il controllo ma i compratori iniziano ad accumulare posizioni.

Doppi/tripli massimi e doppi/tripli minimi

Sono caratterizzati dalla coincidenza fra prezzi massimi e minimi.

 

  • I doppi/tripli minimi si verificano al termine di un movimento ribassista e causano al mercato un’inversione rialzista. Dopo il raggiungimento di un punto minimo, il mercato rimbalza verso un ultimo livello da cui inizia un’ulteriore discesa sino ad un livello di prezzo coincidente con il punto minimo.
  • I doppi/tripli massimi invece si verificano non appena termina un movimento rialzista e innescano un’inversione ribassista del mercato. Dopo il  raggiungimento di un punto massimo, il mercato si abbassa ma risulta incapace di superare quest’ultimo livello, provocando un cedimento del minimo del punto B, che ribadisce l’inizio di un movimento ribassista.

Spike

Gli spike provocano un’improvvisa inversione del trend, senza che questa possa essere in alcun modo predetta e possono essere di due tipi:Trading online: la figura testa e spalle

  • Lo spike bottom – che graficamente è rappresentato da un triangolo col vertice in basso e privo della base (V), mostra una discesa vorticosa del mercato che, in maniera improvvisa, si gira rapidamente al rialzo;
  • Lo spike top – rappresentato da una V capovolta, si verifica quando il mercato si inverte improvvisamente al ribasso.

Testa e spalla: come fare trading

E’ molto importante che il trader aspetti il completamento del pattern. Non si dovrebbe supporre che un pattern si svilupperà o che un pattern sviluppato in maniera parziale si completerà in futuro. Si possono tenere d’occhio pattern incompleti ma non dovrebbe essere effettuata alcuna operazione di trading finché il pattern non infrange la neckline. Nel testa e spalle aspettiamo che il prezzo dell’azione si sposti più in basso rispetto alla neckline, dopo il picco della spalla destra. Per il testa e spalle inverso, aspettiamo invece un movimento del prezzo al di sopra della neckline, dopo la formazione della spalla destra. Si può iniziare un’operazione di trading non appena il pattern si completa.

Testa e spalla: perché questa figura funziona?

Nessun pattern è perfetto e non è detto che funzioni ogni qual volta che si adopera. Nonostante questo ci sono diverse ragioni per cui questa figura grafica ha molte – teoriche – possibilità di successo:

  • non appena il prezzo scende dalla testa, i venditori inizieranno ad entrare nel mercato e ci sarà una vendita meno aggressiva;
  • non appena viene raggiunta la neckline, viene dimostrato che le molte persone che hanno acquistato durante l’ultima ondata o hanno acquistato nella spalla destra hanno torto e saranno soggette a perdite;
  • lo stop al di sopra della spalla destra è logico perché la tendenza si è spostata verso il basso – la spalla destra è un picco più basso rispetto alla testa e di conseguenza non verrà infranta finché non si verificherà una tendenza al rialzo;
  • tutti coloro che si sono sbagliati o hanno acquistato troppo tardi saranno costretti ad uscire dalle loro posizioni;
  • la neckline è il punto critico per molti trader che saranno costretti a lasciare la posizione, spingendo di conseguenza il prezzo verso il prezzo target;
  • anche il volume può essere osservato. Durante il testa spalla inverso, ci auguriamo che il volume si estenda non appena si verifica un breakout. Ciò mostra un incrementato interesse d’acquisto che farà muovere il prezzo verso il target. Un volume in diminuzione mostra mancanza di interesse e suscita scetticismo.

Testa e spalle: caso di trading reale

Le seguenti immagini illustrano il grafico giornaliero della coppia valutaria USDSEK:
Trading online: la figura testa e spalleNella prima delle due immagini vediamo che, immediatamente dopo una salita esponenziale, il cambio inizia a dare segnali di indebolimento. L’autore delle immagini ha individuato quella che potremmo considerare la neckline, visibile nella seconda immagine.

Trading online: la figura testa e spalle
Nella prima delle due immagini si individuano le più importanti caratteristiche di questo pattern grafico: spalla sinistra, testa centrale e spalla destra. Nella seconda immagine è visibile la discesa dei prezzi, significativa di un’inversione ribassista.

Trading online: la figura testa e spalle
Nella prima delle due immagini, i prezzi non accelerano al ribasso. Nella seconda immagine è visibile come il cambio interrompe la discesa e si riconduce alla neckline.

Trading online: la figura testa e spalleIn questo frame grafico, vediamo come le quotazioni siano soggette ad una rapida correzione, confermando la visione ribassista dell’autore. Nella seconda delle due immagini, le quotazioni compiono un veloce recupero (anziché subire un’ulteriore flessione) e si ricongiungono con la neckline.

Trading online: la figura testa e spalle

In queste ultime tre immagini, vediamo – in ordine – le quotazioni che disegnano un cosiddetto bearish engulfing, ovvero un pattern ribassista che allontana le quotazioni dalla neckline e scatena una nuova discesa del cambio, il più delle volte sintomatico di una rapida discesa dei prezzi. Con l’indebolimento del cambio si conferma il segnale negativo che il bearish engulfing aveva annunciato. Vi è infine il raggiungimento del primo target ribassista.

Testa e spalla: conclusione

Il pattern testa e spalle si verifica su tutte le cornici temporali e può essere facilmente visualizzato. Il punto di entrata più comune è un breakout sulla neckline, con uno stop al di sopra o al di sotto la spalla destra. Questo sistema non è certamente perfetto, ma fornisce senza dubbio una metodologia di trading dei mercati basata su movimenti di prezzo logici.

Fonte: “La mente del trader” – G. Probo

Sommario Recensione
Data Recensione
Articolo
Trading Online: La Figura Testa e Spalle
Voto
51star1star1star1star1star
Vuoi allenarti col Trading senza rischiare?
Prova il Conto Demo della piattaforma Markets.
Comincia a prendere confidenza col trading senza rischiare il tuo capitale. VAI ALLA DEMO

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Cookies Policy Maggiori informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close