I 5 Titoli Con i Dividendi Più Sicuri Del Mercato Azionario

In ogni investimento vi è un aspetto che non viene evidenziato molto spesso, ovvero che un titolo può non essere sempre in grado di pagare un dividendo. La possibilità per una società di adempiere a tale atto dipende dalla sua capacità di generare abbastanza flusso di cassa libero, sia per accrescere la propria attività organicamente o tramite acquisizioni. Tuttavia, non tutti i dividendi sono sostenibili. Durante la recente crisi economica globale, molte società hanno sospeso i propri dividendi, sia quelli comuni che privilegiati. Questo per accumulare quanto più denaro possibile. Ma, ovviamente, non tutti i titoli sono uguali. Alcuni offrono un alto margine di sicurezza perché sono ormai marchi di livello mondiale, con portata globale, “montagne” di cash flow e / o denaro in cassa e hanno un “track record” di entrambi i dividendi stabili o in aumento per molti anni. Vediamo ora i 5 titoli che offrono attualmente i dividendi più sicuri del mercato azionario.

1. Novartis (NYSE : NVS)

Novartis è uno dei maggiori gruppi farmaceutici mondiali. In ottica dividendo rappresenta un’ottima scelta d’investimento, perché ha un gran numero di prodotti farmaceutici ed è sempre a caccia di nuovi! Tradotto, significa che dispone di un flusso di cassa costante e affidabile, ma anche dividendi coerenti e affidabili. Il 3% offerto da Novartis è supportato da un free cash flow tale che il dividendo rappresenta circa il 50-60% dell’FCF (free cash flow) annuale.

12332

2. DuPont (NYSE : DD)

La DuPont è una delle aziende chimiche più antiche al mondo, fondata nel 1802 a Washington. Attualmente, offre ai suoi azionisti un dividendo del 2,6%.

3. Merck & Co. (NYSE : MRK)

La Merck è un’altra famosa società chimica-farmaceutica. Anche se il titolo non garantisce alti guadagni nel lungo termine, offre un dividendo del 3% ai suoi azionisti. Questa azienda ha una lunga storia di flusso di cassa, con dividendi che rappresentano circa il 50-60% del FCF annuale.

4. Coca-Cola (NYSE : KO)

I guadagni del colosso delle bevande stanno aumentando di anno in anno, anche perché i suoi “tentacoli” stanno coprendo ogni angolo del globo. La Coca-Cola genera più di $ 8 miliardi di free cash flow annuale e spende circa il 60% di esso per pagare gli azionisti, con un dividendo del 2,9%.

5. Exxon Mobil (NYSE : XOM)

La Exxon Mobil Corporation è una delle principali compagnie petrolifere statunitensi, ma opera sul mercato europeo con il marchio Esso. Il mondo (purtroppo!) avrà sempre bisogno di petrolio e produttori come la ExxonMobil che lo forniscono. Questo colosso genera decine di miliardi di dollari in flusso di cassa ogni anno……ma paga solo un terzo di esso agli azionisti! Il 2,7% dei dividendi potrebbe non essere enorme ma è sempre una cifra considerevole.

(* I CFD sono strumenti ad alto rischio. Il 74-89% di investitori perde i propri soldi facendo trading sui CFD. Sii consapevole che potresti perdere i soldi che decidi di investire.)

Vuoi allenarti col Trading?
Prova il Conto Demo della piattaforma Markets.
Comincia a prendere confidenza col trading senza rischiare il tuo capitale. VAI ALLA DEMO

(* I CFD sono strumenti ad alto rischio. Il 74-89% di investitori perde i propri soldi facendo trading sui CFD. Sii consapevole che potresti perdere i soldi che decidi di investire.)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *