Come fare soldi con gli investimenti?

Congratulazioni! Dopo anni di risparmi, sacrifici, sudore e lavoro straordinario avete finalmente accumulato abbastanza soldi per iniziare ad investire. Avete appena passato il pomeriggio con un broker che vi ha illustrato una miriade di scelte di investimento, spiegandovi ogni cosa nel dettaglio.

fare soldiMa, alla fine, la domanda principale che ognuno di noi farà ad un broker è sempre la stessa: “Come riuscirò a fare dei soldi?“. Il vostro broker vi ha mostrato diversi scenari ipotetici che delineano il tasso complessivo di rendimento che ci si potrebbe aspettare di ricevere in ogni caso, fino a quando finalmente deciderete di comprare un pò di azioni di una società locale che gode di una certa reputazione. Ma, “l’oceano” di informazioni che vi saranno presentate potrebbero essere eccessive per il vostro povero cervello e che possono generare confusione in voi! Quindi, come superare questo ostacolo? In questo articolo definiremo i diversi tipi di reddito da investimenti.

Interessi

Gli interessi sono pagati su qualsiasi tipo di strumento di debito, a titolo di risarcimento per prestito principale dell’investitore per il mutuatario o l’emittente. Questo tipo di reddito viene pagato da vari tipi di investimenti, vale a dire:

  • titoli a reddito fisso, come Certificati di Deposito e obbligazioni. Il tasso di interesse è di solito pre-impostato e dura fino a quando il titolo matura o viene chiamato o messo;
  • domanda di conti di deposito, come il risparmio e i conti del mercato monetario. I depositanti ricevono gli interessi a titolo di risarcimento per “parcheggiare” il loro denaro nel conto dal istituto depositario;
  • rendite fisse, che pagano un tasso di interesse insieme ad una base fiscale differita fino alla scadenza;
  • mutui finanziati, in cui il venditore fa pagare un concordato tasso di interesse sul capitale che viene prestato all’acquirente;
  • i fondi comuni di investimento.

Nessuna forma di capitale paga interessi di alcun tipo. Ciascuno di questi strumenti di debito paga un tasso di interesse dichiarato. Questo tasso è solitamente pre-fissato, ma può essere variabile a seconda delle condizioni di investimento. I tassi per i conti di deposito di solito variano, in base alle variazioni dei tassi di interesse, mentre i tassi per le obbligazioni, CD e contratti di rendita fissa di solito rimangono costanti fino alla scadenza. Gli investimenti fruttiferi sono sempre legati ai tassi di interesse correnti e non possono, per natura, pagare tassi elevati in grado di battere l’inflazione nel corso del tempo, a meno che non siano titoli ad alto rischio (titoli spazzatura). La maggior parte dei titoli fruttiferi hanno un rating, come AAA o BB, che viene assegnato da una delle principali agenzie di rating, come Standard & Poor (S & P). Se questa valutazione si abbassa dopo che un titolo viene rilasciato, questo potrebbe essere un possibile indicatore che l’emittente non adempia ai suoi obblighi. Un calo notevole dei ricavi, gli utili o la liquidità potrebbero essere un altro segnale di avvertimento. Naturalmente, in molti casi, questi cambiamenti si tradurranno in un rating basso.

Dividendi

I dividendi sono una forma di pagamento in contanti per gli investitori azionari. Essi rappresentano la parte di utili della società che sono trasferiti ai soci, di solito sia su base mensile che trimestrale. I dividendi sono simili al reddito da interessi, in quanto di solito vengono pagati ad un tasso stabilito per un periodo di tempo. Ma i dividendi vengono pagati solo su azioni o fondi comuni di investimento che investono in azioni. Tuttavia, non tutte le azioni pagano dei dividendi. In generale, solo alcune società pagano dei dividendi, mentre le imprese a bassa capitalizzazione di solito conservano il loro denaro per la crescita futura. I dividendi sono pagati sia dalle azioni ordinarie che privilegiate, anche se il tasso è più alto in quest’ultime. I dividendi possono anche essere “normali“, cioè tassati come reddito ordinario, o qualificati, che sono tassati a lungo termine con le plusvalenze. Nella maggior parte dei casi, le aziende non sono tenuti a pagare i dividendi, almeno sulle azioni ordinarie. Poiché i dividendi sono una funzione del reddito di impresa, un basso flusso di cassa o il profitto possono essere il segnale di una riduzione prossima o anche dell’assenza di pagamenti di dividendi agli azionisti! I rendimenti da dividendi possono variare, a seconda del tipo di sicurezza su cui sono pagati, ma i dividendi in azioni ordinarie tendono a fluttuare con la redditività corrente di una società, mentre i dividendi delle azioni privilegiate sono generalmente legati ai tassi di interesse. Poiché sono considerati investimenti ad alto rischio rispetto ai titoli, i rendimenti delle azioni privilegiate tendono a “galleggiare” ad un tasso superiore a quello della maggior parte dei CD o obbligazioni, tranne forse i “titoli spazzatura”.

Plusvalenze

Le plusvalenze rappresentano l’apprezzamento del prezzo di un titolo o di investimento dal momento in cui è stato acquistato. Questi guadagni possono essere a lungo o a breve termine, a seconda che lo strumento venduto sia stato tenuto per più di un anno. Sia i titoli azionari che quelli a reddito fisso possono portare a degli utili (o a delle perdite!). Tuttavia, mentre i titoli a reddito fisso si possono apprezzare nel prezzo sul mercato secondario, quelli azionari sono stati creati principalmente per pagare gli interessi o i dividendi in corso fino ad esaurimento scorte, mentre per quel che riguarda gli immobili, essi forniscono la maggior parte del loro “reddito” agli investitori sotto forma di plusvalenze. Storicamente, i guadagni generati da azioni e immobili sono i rendimenti degli investimenti unici che hanno superato l’inflazione nel corso del tempo, che è anche uno dei loro vantaggi principali. Naturalmente, i mercati si muovono in due direzioni, il che significa che possono anche tradursi in una perdita. Le azioni salgono e scendono nei mercati globali, ma il loro valore è anche determinato dalle performance aziendali.

vantaggi fiscali

Alcuni tipi di investimenti producono reddito da agevolazioni fiscali di vario genere. Ad esempio il settore del petrolio e del gas può generare entrate del 15% esentasse, a causa dell’indennità di esaurimento. Le società in accomandita semplice (sas), che di solito investono sia in beni immobili ma anche in petrolio e gas, possono guadagnare attraverso il reddito passivo, che è il reddito generato da attività di partenariato. Il reddito passivo può essere ammortizzato con perdite passivi, che di solito sono le spese connesse con il funzionamento delle attività generatrici di reddito del partenariato.

Rendimento totale

Naturalmente, molti tipi di investimenti forniscono più di un tipo di ritorno dell’investimento. Le azioni ordinarie possono fornire sia dividendi che plusvalenze. I titoli a reddito fisso possono anche fornire utili di capitale in aggiunta agli interessi o ai dividendi, e le partnership sono in grado di fornire una o tutte le forme di reddito di cui sopra su una base di diverse agevolazioni fiscali. Il rendimento totale è calcolato sommando le plusvalenze (sottraendole alle minusvalenze) ai dividendi o interessi.

Conclusioni

Diversi tipi di investimenti generano diversi tipi di rendimenti. Alcuni redditi pagano sotto forma di interessi o dividendi, mentre altri offrono il potenziale di apprezzamento del capitale. Altri ancora offrono vantaggi fiscali, oltre al reddito corrente o plusvalenze. Tutti questi fattori insieme costituiscono il rendimento totale di un investimento.

Vuoi allenarti col Trading senza rischiare?
Prova il Conto Demo della piattaforma Markets.
Comincia a prendere confidenza col trading senza rischiare il tuo capitale. VAI ALLA DEMO

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Cookies Policy Maggiori informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close