Come investire in Eurobonds

investire in eurobondsIl nome “Eurobond” è spesso fuorviante! Per Eurobonds non si intendono le obbligazioni dei paesi europei o titoli denominati in euro, come qualcuno potrebbe pensare. Gli Eurobond sono obbligazioni, denominate in una valuta diversa da quella del paese o del mercato in cui sono stati rilasciate. Gli Eurobonds sono di solito acquistati dai grandi investitori istituzionali. Tuttavia, le banche e i broker possono consentire anche ai singoli privati di accedere al mercato di queste particolari oblbigazioni. Gli Eurobond consentono di diversificare il proprio portafoglio finanziario. Gli investitori utilizzano queste obbligazioni per comprare il debito di un certo paese senza esporsi al rischio di cambio. Ad esempio, un individuo può acquistare un Eurobond in debito giapponese pagando in dollari americani per evitare il rischio della valuta estera. Vediamo ora qualche consiglio utile per investire in Eurobonds:

  • Ricercare fra la varietà di Eurobonds che siete interessati ad acquistare. Sarebbe un’idea sensata fare prima una ricerca su determinati paesi e i trend delle prestazioni economiche di questi paesi. Di solito è sempre una buona idea avere un portafoglio finanziario diversificato, in modo che non sia eccessivamente rischioso investire la maggior parte del vostro denaro in Eurobonds. Istituti bancari internazionali come la Banca Mondiale spesso emettono Eurobonds per attrarre investimenti stranieri nei paesi destinatari dei loro programmi di sviluppo. Ciò è particolarmente vantaggioso per i paesi che dispongono di titoli denominati in una valuta non comunemente scambiata sui mercati internazionali.
  • Selezionate un conto di intermediazione che permetta scambi di Eurobonds. Gli Eurobond sono quotati nei mercati di tutto il mondo, ma uno dei mercati più popolari è il London Stock Exchange. Informatevi bene presso gli enti competenti per determinare come sarebbe più facile l’acquisto di Eurobonds dal proprio paese d’origine. Per alcune varietà di Eurobond potrebbe essere necessario avvalersi della consulenza di broker stranieri.
  • Selezionate e acquistate glii Eurobonds che vi piacerebbe commerciare. La maggior parte dei titolari di Eurobond sono istituzioni e governi, che rendono questo un mercato relativamente “illiquido” al commercio. Inoltre, la mancanza di volume in questo mercato rende difficile prendere in prestito Eurobond a breve ed eseguire altri ordini di mercato complessi.
  • Determinate quanto rischio si è disposti ad assumere. Obbligazioni emesse da paesi, così come le grandi aziende, vengono valutate dalle agenzie di rating più importanti. Queste valutazioni dovrebbero essere disponibili per qualsiasi prestito obbligazionario legittimo. Con un rating più elevato, gli Eurobonds offriranno maggiore sicurezza e stabilità, ma in cambio pagheranno un tasso di interesse inferiore. Le obbligazioni più rischiose saranno in grado di fornire maggiori rendimenti, ma se la società o paese ha gravi problemi finanziari, un obbligazionista potrebbe perdere il suo investimento.

(* I CFD sono strumenti ad alto rischio. Il 74-89% di investitori perde i propri soldi facendo trading sui CFD. Sii consapevole che potresti perdere i soldi che decidi di investire.)

Vuoi allenarti col Trading?
Prova il Conto Demo della piattaforma Markets.
Comincia a prendere confidenza col trading senza rischiare il tuo capitale. VAI ALLA DEMO

(* I CFD sono strumenti ad alto rischio. Il 74-89% di investitori perde i propri soldi facendo trading sui CFD. Sii consapevole che potresti perdere i soldi che decidi di investire.)

One thought on “Come investire in Eurobonds

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *