L’Effetto Leva Nel Trading

Nei mercati finanziari spesso si sente parlare del cosiddetto effetto leva…ma pochi sanno il suo effettivo significato! Quindi, nel post di oggi, cercherò di fugare ogni dubbio a riguardo. Innanzitutto, dobbiamo dire che tramite l’effetto leva (in inglese, leverage), i derivati consentono di acquistare o vendere attività finanziarie per un ammontare superiore al capitale posseduto e di beneficiare quindi di un rendimento potenziale maggiore rispetto a quello derivante da un investimento diretto nel sottostante. Vediamo ora di spiegare il suo funzionamento.

effetto leva

In questo articolo si parla di:

Come Funziona

Il funzionamento della leva è abbastanza semplice: rappresenta il rapporto tra il valore delle posizioni aperte e il capitale investito. Facciamo un esempio: se decidiamo di investire 100 Euro nel Forex Trading e di poter contare su un effetto leva (la soglia viene stabilita dal vostro broker, ovvero il soggetto che ci presta i soldi!) fino a 400, significa che stiamo “muovendo” sul mercato 40.000 Euro. In questo modo, se riusciamo ad avere un profitto di 1, grazie all’effetto leva guadagneremo 400 Euro (in pratica, ci consente di guadagnare 399 euro in più). Tuttavia, il peggio che ci potrà capitare, sarà quello di perdere la somma che inizialmente volevamo investire (i 100 Euro iniziali). Ovviamente, più l’effetto leva sarà alto, più crescerà il rischio che si assumerà con l’investimento: quindi, muovendosi con poca prudenza, si rischierà di azzerare facilmente i propri risparmi!

Il Margine

Nel mercato Forex, il principio della leva va sempre “a braccetto” con quello di margine. Il margine rappresenta la somma che il broker trattiene come garanzia di un’eventuale cattiva riuscita dell’operazione. Se il ribasso supera la soglia, il broker procederà con la vendita forzosa!

Conclusioni

Visti i rischi che comporta (come tutte le operazioni finanziarie, del resto!), va comunque detto come l’effetto leva offra delle ottime opportunità al singolo investitore in strumenti derivati. A maggior ragione in un mercato come quello Forex, dove le oscillazioni giornaliere sono spesso molto contenute e, senza il l’effetto leva, non vi sarebbe un afflusso importante di capitali. Quindi, nonostante le tante critiche ricevute e che tuttora riceve, l’effetto leva non può essere in alcun modo vietato. Piuttosto, secondo me, andrebbe maggiormente regolamentato l’uso di alcuni strumenti che possono risultare pericolosi laddove fanno un ricorso senza limiti all’effetto amplificatore della leva e vengono maneggiati da investitori inesperti.

Condividi suShare on Facebook0Tweet about this on TwitterShare on Google+0Share on LinkedIn0Share on Reddit0
Vuoi allenarti col Trading senza rischiare?
Prova il Conto Demo della piattaforma Markets.
Comincia a prendere confidenza col trading senza rischiare il tuo capitale. VAI ALLA DEMO

One thought on “L’Effetto Leva Nel Trading

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Cookies Policy Maggiori informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close