Conviene Copiare Le Strategie Di Warren Buffett?

Warren Buffett, comunemente chiamato “l’Oracolo di Omaha“, è uno degli investitori di maggior successo nella storia. Gli investimenti di Buffett vengono realizzati principalmente attraverso la Berkshire Hathaway Inc. (BRK.A), una società per azioni che ha iniziato la sua attività finanziaria nel 1962. Prima di allora, infatti, era una piccola azienda tessile vicina al fallimento. Nei decenni che si sono susseguiti, Buffett ha dimostrato di essere uno degli investitori più astuti di tutti i tempi e le sue teorie sono oggi utilizzate da molti trader desiderosi di ripeterne il successo. Ma è davvero così facile copiare le sue più famose strategie?

Teoria del “Value Investing”

Gli investitori che acquistano titoli in un mercato turbolento devono rendersi conto che spesso può volerci un lungo periodo di tempo affinché una società acquisti valore“. Se si vuole imitare la strategia di investimento di Warren Buffett, bisognerebbe innanzitutto documentarsi il più possibile sulla teoria del “value investing“. L’idea è semplice: trovare aziende con un valore intrinseco superiore a quello del prezzo delle loro azioni. Tuttavia, capire quali società abbiano un valore intrinseco può essere una sfida difficile per chiunque! Buffett imparò tutto quello che c’è da sapere sul value investing dal suo professore preferito e inventore di questa teoria, Benjamin Graham.

Il professor Graham scrisse quello che molti considerano la Bibbia del trading moderno: The Intelligent Investor . Ad ogni modo, calcolare il valore intrinseco di una società può essere molto complesso e quasi mai due analisi daranno i medesimi valori.

 

Buy and Hold (compra azioni e tienile)

Plus500Se una società fa bene, il titolo alla fine la seguirà“. Un altro punto chiave della strategia di Buffett è quello di investire in società che si ritiene faranno bene nel lungo periodo. Buffett e il suo partner di lunga data Charlie Munger scelgono di investire solo in aziende con un forte “track record” di rendimenti, indipendentemente dalle condizioni del mercato. Comprano titoli di tali società e li tengono per sempre. Anche perché seguire giorno per giorno i prezzi delle azioni potrebbe risultare difficile e stressante!

Buffett solitamente ignora la volatilità del mercato a breve termine e si concentra sui rendimenti a lungo termine. Egli agisce solo sulle fluttuazioni a breve quando è alla ricerca di un buon affare. Se ad esempio il titolo di una società è quotato a $ 50 per azione e scende poi a $ 40, non siate sorpresi di vederlo acquistare ulteriori azioni…..a un prezzo scontato!

Investi In Cosa Comprendi

buffettBuffett non ha sofferto molto quando è scoppiata la bolla dei titoli tecnologici, semplicemente perché non ha mai pesantemente investito in azioni di questo settore. Egli è solito comprare titoli di aziende di cui capisce i prodotti, i ricavi e i costi. Come dice lui stesso…”cerco di acquistare azioni di società che sono così solide e famose che anche un idiota potrebbe conoscere. Perché prima o poi, anche i loro rendimenti saranno solidi“. Il portafoglio della Berkshire Hathaway è pieno di marchi di consumo e industriali che sono facili da capire. I principali marchi  di proprietà o partecipate della Berkshire Hathaway sono HJ Heinz Company, The Coca-Cola Company (KO), Wells Fargo & Company (WFC), American Express Company (AXP), Dairy Queen, Helzberg Diamonds, Duracell e Burlington Northern Santa Fe Railway: tutte aziende di cui è più facile capirne l’attività.

Conclusioni

Un modo comune per cercare di “copiare” le strategie di Buffett, potrebbe essere quello di acquistare azioni della Berkshire Hathaway (BRK-A). Tuttavia, visto che hanno un valore di mercato di oltre 200.000 dollari per azione, sono decisamente fuori portata per moltissimi investitori. Si può perciò prendere in considerazione l’acquisto delle “baby Berkshire” (BRK-B), che hanno invece un valore di circa 136 dollari. Tutti vogliono fare trading come Buffett, ma pochi sono stati in grado di imitare il suo successo. Egli suggerisce ai piccoli investitori di acquistare a basso costo sull’S&P500 index fund, piuttosto che le singole azioni. Tuttavia, se si desidera acquistare singoli titoli, seguite le linee guida di Buffett e sarete sulla buona strada per ottenere rendimenti solidi sul vostro portafoglio azionario.

Vuoi allenarti col Trading senza rischiare?
Prova il Conto Demo della piattaforma Markets.
Comincia a prendere confidenza col trading senza rischiare il tuo capitale. VAI ALLA DEMO

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Cookies Policy Maggiori informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close