I migliori ETF da acquistare nel 2018

Il 2017 resterà nella storia come un anno particolarmente redditizio per i mercati finanziari. Nonostante Wall Street fosse pronto per un imminente disastro costituito dal governo Trump, in realtà l’esito si è rivelato sorprendente. Il miglioramento dell’economia ha portato gli ETF alle stelle e per questo le società di consulenza per investimenti sono alla smodata ricerca di classifiche contenenti i migliori ETF da acquistare nel 2018.

I migliori ETF da acquistare nel 2018

I migliori ETF da acquistare nel 2018:

Technology Select Sector SPDR Fund (XLK)

Quest’anno a fare da protagonista è stata la tecnologia. A dimostrazione di ciò, tenendo in considerazione il periodo del corrente anno, la Technology Select Sector SPDR Fund (NYSEARCA:XLK) ha guadagnato quasi il 36%. Questo notevole rendimento ha battuto ogni altro fondo del settore S&P 500.

Investire nella tecnologia non significa esclusivamente investire in computer, dispositivi o nei componenti elettronici. Si tratta di un settore in un’espansione tale che è passato da un mero strumento di notevole utilità ad avere una sua intelligenza autonoma.

Fra i pilastri tecnologici del domani troviamo anche  Alphabet Inc (NASDAQ:GOOG, NASDAQ:GOOGL) e Nvidia Corporation (NASDAQ:NVDA).

 

ARK Trust ETF (ARKW)

Rimanendo nell’ambito del settore tecnologico, vogliamo portare alla vostra attenzione l’ETF ARK (NYSEARCA:ARKW). L’ARKW è un fondo che si focalizza sulle compagnie attive nei settori del futuro come il cloud computing e Big Data. Vanta di molti nomi, alcuni più popolari altri meno conosciuti. Quello da tenere in considerazione è il Bitcoin Investment Trust (OTCMKTS:GBTC).

 

iShares Dow Jones US Aerospace & Def.ETF (ITA)

Se segui i notiziari, capirai immediatamente le ragioni per cui abbiamo incluso l’ETF iShares Dow Jones US Aerospace & Def. (NYSEARCA:ITA).

La crisi missilistica nord coreana è reale e globale, e non si confina più ad un problema asiatico. Per molte decadi, i governi liberali e conservativi non hanno fatto nulla per impedire che la Corea del Nord perfezionasse la tecnologia missilistica intercontinentale. Infatti, secondo i fisici, la pericolosa nazione ha ormai la capacità di colpire Los Angeles in meno di 40 minuti. 

 

 iShares MSCI Chile Inv. Mt. Idx. Fd (ECH)

Il Cile è uno dei tre paesi del triangolo del litio, insieme alla Bolivia e all’Argentina. Nonostante il Cile non sia considerato il centro della tecnologia, potrebbe diventarlo. Nazioni all’avanguardia come Giappone e Australia stanno facendo numerose ”incursioni” nel triangolo del litio e questa tendenza può solo diffondersi sempre di più. Al di là di una leggera volatilità, a lungo andare ECH è uno dei migliori ETF da acquistare per il 2018.

iShares MSCI Canada Index (EWC)

Con tutto il caos che si sta verificando nell’intero paese e nel sistema politico americano, è sempre cosa buona cercare stabilità. Per molti investitori, la stabilità potrebbe assumere la forma di iShares MSCI Canada Index (NYSEARCA:EWC).

Health Care SPDR

Sarebbe sbagliato sottovalutare Health Care SPDR, che si rivela essere molto interessante a livello di investimento a lungo termine. Fra tutti i nomi, UnitedHealth Group, Pfizer Inc. e Johnson & Johnson sono quelli da tenere maggiormente in considerazione.

Consumer Staples Select Sect. SPDR

Il Consumer Staples Select Sect. SPDR, è un ETF che include molte azioni fra cui Coca-Cola Co., Philip Morris International Inc. e Procter & Gamble Co.

 Vanguard Utilities ETF

Per finire, l’ETF Vanguard Utilities è uno dei fondi di investimento molto promettenti: include le azioni di 75 aziende, tra le quali Southern Co, Duke Energy Corp e NextEra Energy Inc.

 

Vuoi allenarti col Trading senza rischiare?
Prova il Conto Demo della piattaforma Markets.
Comincia a prendere confidenza col trading senza rischiare il tuo capitale. VAI ALLA DEMO

One thought on “I migliori ETF da acquistare nel 2018

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *